Chi siamo

Anzitutto siamo un gruppo di persone. Un gruppo convinto dell’importanza della nostra Costituzione, la fonte che assicura al nostro paese libertà e democrazia. La nostra Costituzione corre oggi un pericolo, che non vogliamo né possiamo ignorare: la riforma costituzionale e la nuova legge elettorale, il famoso Italicum, contengono delle norme che accentrano i poteri nelle mani del Governo, rendendolo un organo senza freni, in grado di nominare i propri controllori e di relegare il Parlamento sovrano a un ruolo di spettatore.

Il Comitato piemontese e valdostano per la difesa della Costituzione è nato lo scorso novembre, con lo scopo di portare avanti la lunga battaglia per dire “NO!” alla riforma costituzionale. L’obiettivo sarà portare avanti la campagna referendaria che ci porterà, nel prossimo autunno, al referendum confermativo della riforma costituzionale.

Presidente: Diego Novelli
Presidente Onorario: Gustavo Zagrebelsky
Coordinatore: Antonio Caputo
Coordinatori organizzativi: Fulvio Perini, Livio Pepino
Social Media Manager: Matteo Roselli mail: zell.3@hotmail.it ; num.telefono: 3348832102
Membri del comitato: Maria Chiara Acciarini, Andrea Polacchi (presidente ARCI-Torino), Rocco Albanese, Marco Albertaro, Daniela Alfonzi, Alessandra Algostino, Federico Bellono, Guido Bodrato, Michelangelo Bovero, Marco Brunazzi, Emanuele Bruzzone, Alice Cauduro, Laura Cima, Luigi Ciotti, Gastone Cottino, Juan Carlos De Martin, Vincenzo Di Dio (Arci), Alfonso Di Giovine, Mario Dogliani, Angelo D’Orsi, Carmen Duca (Agende Rosse), Roberto Lamacchia, Nicola Mandirola, Vladimir Mastrogiacomo, Ezio Montalenti, Guido Montanari ,Gianni Naggi, Piergiorgio Odifreddi, Guido Ortona, Francesco Pallante, Fulvio Perini, Claudia Peirone, Livio Pepino, Marco Revelli, Nicola Tranfaglia, Maurizio Viroli
Soggetti aderenti: Anpi, Fiom, Arci, No Triv, Acqua Bene Comune, Usb, Libertà e Giustizia, Verdi-Girasole, Movimento Agende Rosse, Giustizia e Libertà, Scuola per la buona politica.
Segreteria organizzativa: Antonio Caputo, Guido Ortona, Claudia Peirone, Maria Chiara Acciarini, Matteo Roselli (Social Media Manager).